LA PSICOLOGIA DELLO SPORT


La Psicologia dello Sport riguarda quelle attività accademiche, di ricerca e professionali che forniscono la base per  comprendere e stimolare il comportamento delle persone praticanti sport o attività fisica.

 

Questo ambito dinamico può stimolare l'esperienza degli uomini, delle donne e dei giovani che praticano le varie forme  dell'attività fisica, si rivolge sia a coloro che svolgono la loro attività per piacere personale e sia a quelli impegnati a livello di èlite in attività specifiche.

 

Gli psicologi dello sport che svolgono questa attività a livello professionale s'impegnano nel comprendere i processi 

psicologici che guidano la prestazione motoria, i modi attraverso cui può venire stimolato l'apprendimento e incrementate le prestazioni e la maniera in cui possono essere efficacemente influenzati le percezioni psicologiche e i risultati.

 

La Psicologia dello Sport trova le sue radici sia nelle scienze dello sport e del movimento e sia nella psicologia. E' una 

specializzazione della psicologia applicata e delle scienze dello sport.

 

 

Statement dell'International Society of Sport Psychology

 

La Psicologia dello Sport è lo studio dei fattori mentali e psicologici che influenzano e sono influenzati dalla  partecipazione e dalla prestazione nello sport, nell'esercizio e nell'attività fisica

 

La Psicologia dello Sport professionale è interessata a come la partecipazione allo sport, all'esercizio ed all'attività  fisica possa accrescere lo sviluppo personale ed il benessere durante l'intero arco della vita.