Psicologi dello Sport - PDS - CENTRO ITALIA


Dott.ssa Isabella Ciacci


Specializzazione: Psicologa formata in psicologia dello sport e delle attività motorie, tecniche di conduzione e facilitazione di gruppo, tecniche di rilassamento (training autogeno di Schultz, rilassamento muscolare progressivo di Jacobson, ecc).

Consulente in sessuologia. Abilitata all'utilizzo del metodo E.M.D.R. (Desensibilizzazione e Rielaborazione attraverso i Movimenti Oculari), per il trattamento di traumi e disturbi psicologici, nonché per l'ottimizzazione di risorse e potenzialità.

Iscrizione Albo Psicologi: n°5279 - Toscana

Indirizzo: Studio Privato: Via del Madonnone 25 - Firenze

Pubblica Assistenza di Tavarnuzze: Via della Repubblica, 70 - Impruneta (Fi)

Centro Life: Via A. del Pollaiolo, 166 int. - Firenze

Telefono: Cell: 3802655117

E-mailisabella.ciacci@gmail.com


Svolgo da anni la libera professione, come consulente a formatrice.

Offro servizi di valutazione, consulenza e consulenza e sostegno individuale, di coppia e di gruppo, ad adolescenti e adulti. Partecipo regolarmente a convegni, seminari, corsi di aggiornamento.

Organizzo laboratori, seminari e corsi su varie tematiche psicologiche.

Come psicologa dello sport e delle attività motorie effettuo consulenze individuali e di squadra ad atleti/allenatori/dirigenti, realizzo programmi di Mental Training personalizzati (individuali e di squadra) per l'ottimizzazione della performance (e quindi di abilità mentali quali attenzione e concentrazione, capacità di motivarsi e porsi degli obiettivi, abilità immaginativa, etc.) e del recupero in fase di riabilitazione post-infortunio, facilito la gestione dello stress e delle emozioni in gara e nelle fasi critiche (post-infortunio, passaggi di categoria, chiusura della carriera agonistica, etc.), faccio formazione a tecnici e dirigenti su tematiche quali comunicazione efficace, leadership, conduzione del gruppo.

Collaboro con palestre e centri benessere proponendo consulenze, training motivazionali, training per la promozione di stili alimentari funzionali, corsi di training autogeno e tecniche di rilassamento.

Faccio parte dell'equipe psicoeducativa del settore giovanile e scolastico della Federazione Italiana Giuoco Calcio (Comitato Regionale Toscano); in questo ambito collaboro alla realizzazione di progetti volti alla promozione del benessere di bambini e ragazzi (per es. il progetto che ha portato alla pubblicazione dell'opuscolo di "buone prassi" Mettiamoci in Gioco, indirizzato a bambini/ragazzi, istruttori, dirigenti, famiglie), sono docente nei corsi Coni-Figc per gli istruttori delle Scuole Calcio e conduco incontri per genitori, istruttori e dirigenti nelle società calcistiche della Toscana.

Sono co-ideatrice e co-responsabile del progetto "Calcio Cultura" presso il Museo del Calcio di Coverciano (Calcio Cultura è un progetto psicoeducativo di promozione del benessere, della cultura e dei valori dello sport, di prevenzione del disagio e dell'abbandono sportivo, che dal 2009 ha coinvolto circa 6000 bambini e ragazzi del V anno delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I grado di Firenze e provincia).

Collaboro con l'AICS, Associazione Italiana Cultura e Sport (sede di Firenze) tramite interventi a convegni e seminari, e la partecipazione a progetti.

Faccio parte del Gruppo di Lavoro di Psicologia dello Sport presso l'Ordine degli Psicologi della Toscana.

Sono iscritta all'AIPS (Associazione Italiana di Psicologia dello Sport) dal 2010.

Ho collaborato col Comitato Regionale Toscano della F.I.N. (docente Corsi Istruttori 1°livello) e con la cattedra di Psicologia dello Sport del corso di laurea in Scienze Motorie, Facoltà di Medicina e Chirurgia - Università degli Studi di Firenze.

Ho collaborato col Coni Provinciale di Firenze per il progetto "Quando lo sport supera il disagio".

Come psicologa clinica e del benessere (al di fuori dell'ambito sportivo), offro consulenza e sostegno psicologico per aumentare la consapevolezza di sé e delle proprie risorse, sviluppare autostima e assertività, affrontare crisi, cambiamenti, esperienze traumatiche, gestire stress ed emozioni, uscire da dipendenze affettive e da sostanza, affrontare disturbi d'ansia e dell'umore, disturbi somatici senza causa organica, disturbi sessuali, disturbi del controllo degli impulsi, disturbi di personalità, etc.

Ho collaborato con l'Asl 10 di Firenze, nell'area della Salute Mentale Adulti, della psiconcologia e delle tossicodipendenze.

Mi sono occupata dal 2007 di situazioni di maltrattamento all’interno delle relazioni affettive presso l'associazione Artemisia di Firenze, prima come tirocinante e volontaria, poi come operatrice d'accoglienza.


L'iscritto ha dichiarato sotto la propria responsabilità i seguenti dati aggiuntivi e ne ha autorizzato la pubblicazione ai sensi del D.Lgs. 196/03